Festa della mamma

Le mamme sono le colonne portanti della famiglia…Amano senza pretese, donano senza inganno, soffrono in silenzio e sono sempre pronte al perdono!

Papa Francesco

DISTANTI MA UNITI

Amici, battiamo questo nemico che non si vede – di Roberto Piumini

Che cos’è che in aria vola?
C’è qualcosa che non so?
Come mai non si va a scuola?
Ora ne parliamo un po’.

Virus porta la corona,
ma di certo non è un re,
e nemmeno una persona:
ma allora, che cos’è?

È un tipaccio piccolino,
così piccolo che proprio,
per vederlo da vicino,
devi avere il microscopio.

È un tipetto velenoso,
che mai fermo se ne sta:
invadente e dispettoso,
vuol andarsene qua e là.

È invisibile e leggero
e, pericolosamente,
microscopico guerriero,
vuole entrare nella gente.

Ma la gente siamo noi,
io, te, e tutte le persone:
ma io posso, e anche tu puoi,
lasciar fuori quel briccone.

Se ti scappa uno starnuto,
starnutisci nel tuo braccio:
stoppa il volo di quel bruto:
tu lo fai, e anch’io lo faccio.

Quando esci, appena torni,
va’ a lavare le tue mani:
ogni volta, tutti i giorni,
non solo oggi, anche domani.

Lava con acqua e sapone,
lava a lungo, e con cura,
e così, se c’ è, il birbone
va giù con la sciacquatura.

Non toccare, con le dita,
la tua bocca, il naso, gli occhi:
non che sia cosa proibita,
però è meglio che non tocchi.

Quando incontri della gente,
rimanete un po’ lontani:
si può stare allegramente
senza stringersi le mani.

Baci e abbracci? Non li dare:
finché è in giro quel tipaccio,
è prudente rimandare
ogni bacio e ogni abbraccio.

C’è qualcuno mascherato,
ma non è per Carnevale,
e non è un bandito armato
che ti vuol fare del male.

È una maschera gentile
per filtrare il suo respiro:
perché quel tipaccio vile
se ne vada meno in giro.

E fin quando quel tipaccio
se ne va, dannoso, in giro,
caro amico, sai che faccio?
io in casa mi ritiro.

È un’ idea straordinaria,
dato che è chiusa la scuola,
fino a che, fuori, nell’aria,
quel tipaccio gira e vola.

E gli amici, e i parenti?
Anche in casa, stando fermo,
tu li vedi e li senti:
state insieme sullo schermo.

Chi si vuole bene,
può mantenere una distanza:
baci e abbracci adesso no,
ma parole in abbondanza.

Le parole sono doni,
sono semi da mandare,
perché sono semi buoni,
a chi noi vogliamo amare.

Io, tu, e tutta la gente,
con prudenza e attenzione,
batteremo certamente
l’antipatico birbone.

E magari, quando avremo
superato questa prova,
tutti insieme impareremo
una vita saggia e nuova.

LA SETTIMANA DELLE 5 MONETE

La settimana delle 5 monete, dove i libri rimangono a riposo, per lasciare spazio alla manualità e alla fantasia dei bambini della scuola primaria del Collegio Arcivescovile “Castelli” di Saronno.

A fine settimana, si è svolta la festa dei talenti, momento in cui i genitori hanno potuto apprezzare i lavori dei loro figli.

Un particolare ringraziamento a tutte le associazioni che hanno contribuito alla buona riuscita dei laboratori.

http://www.amorsportiva.it/home.php

https://it-it.facebook.com/schermasaronno/

http://www.saronnorugby.it/

http://www.clubtennisceriano.it/

https://vogliolaluna.org/

 

 

PROGETTO DI PSICOMOTRICITA’
Attraverso il corpo e l’azione corporea, il bambino entra in rapporto con la realtà circostante, percepisce, conosce, mette in relazione oggetti ed eventi, prende coscienza dei rapporti spaziali e temporali, prima in modo diretto e concreto, poi a livello di rappresentazione mentale e simbolica. Grazie alle esperienze corporee che il bambino compie, costruisce la propria maturazione e sviluppa un immagine corretta e positiva di sé.
LA CENERENTOLA PER I BAMBINI

Le classi terze e quarte hanno partecipato alla proposta teatrale del Teatro alla Scala di Milano.

EQUIPONIAMO – Scuola e pony –

Lo sport è un mezzo educativo importante e offre un determinante contributo allo sviluppo globale del bambino. Le attività sportive consentono di sviluppare nei ragazzi il valore educativo nei suoi vari aspetti: motorio, socializzante e comportamentale. La volontà di condividere con tutti la bellezza di questa disciplina e rendere questo affascinante mondo accessibile al maggior numero di persone ha ispirato, in collaborazione con la Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regionale Lombardo, le Scuole di Equitazione della Lombardia e l’Ufficio Scolastico Regionale, la stesura e la nascita del “Progetto Equiponiamo” finalizzato a promuovere gli sport equestri tra i bambini e i ragazzi attraverso il gioco.

SANT’ANTONIO

I bambini delle classi prime della scuola primaria i n visita al borgo contadino, in occasione della rievocazione storico-religiosa. http://www.santantoniodisaronno.it/

 

 

GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DEI BAMBINI

Ogni bambino è speciale. I bambini sono come farfalle nel vento… Alcuni possono volare più di altri, ma ognuno vola nel modo migliore che gli è possibile… Perchè, quindi, fare dei paragoni? Ognuno è diverso, ognuno è speciale, ognuno è bello ed unico!!!

 

CORSO DI SOFTBALL

L’attività didattica proposta nel mese di ottobre dal SARONNO SOFTBALL Asd ai bambini di terza, quarta e quinta primaria, ha avuto la finalità di promuovere l’apprendimento del regolamento di base, che comprende non solo le regole del gioco ma soprattutto l’atteggiamento mentale nello sport, l’autocontrollo, l’autostima e il fair play.

Un ringraziamento particolare al Sig. Bonetti, presidente dell’associazione per aver accettato con entusiasmo questa collaborazione.

https://saronnosoftball.com/

CORSO DI NUOTO

L’attività didattica proposta dalla piscina di Saronno ai bambini di terza primaria ha la finalità di educare attraverso l’acqua, col fine di contribuire ad uno sviluppo equilibrato del bambino e favorire l’apprendimento delle nuotate.